Enciclopedia

South African National Space Agency - Agenzia spaziale sudafricana -

South African National Space Agency (SANSA) , agenzia spaziale sudafricana fondata per sviluppare un programma spaziale nazionale e coordinare le attività spaziali esistenti. La sua sede è a Pretoria. SANSA è gestito da un amministratore delegato e le sue attività sono suddivise in quattro divisioni: operazioni spaziali, scienze spaziali, osservazione della Terra e ingegneria spaziale. SANSA è stata fondata nel 2008 e ha iniziato ad operare due anni dopo.

Vista della Galassia di Andromeda (Messier 31, M31). Quiz Astronomia e spazio Quiz Quando è iniziata l'era spaziale?

Prima della fondazione di SANSA, le attività spaziali sudafricane erano state sotto la direzione del Consiglio per la ricerca scientifica e industriale. La stazione di localizzazione satellitare di Hartebeesthoek è stata costruita dalla National Aeronautics and Space Administration (NASA) statunitense ed è stata utilizzata per ricevere dati dalle missioni spaziali statunitensi fino al 1974, quando divenne un osservatorio di radioastronomia. Negli anni '80 il Sud Africa prevedeva di lanciare il proprio satellite da ricognizione militare, ma il programma si è concluso nel 1994. Due satelliti costruiti dal Sud Africa, SunSat e SumbandilaSat, sono stati lanciati rispettivamente dagli Stati Uniti e dalla Russia nel 1999 e nel 2009. Successivamente SANSA ha pianificato di sviluppare altri satelliti basati su SumbandilaSat e di lavorare con le agenzie spaziali di altri paesi africani, come Nigeria e Kenya,sullo sviluppo dei satelliti per l'osservazione della Terra.

Erik Gregersen