Enciclopedia

Lingua frigia -

Lingua frigia , antica lingua indoeuropea dell'Anatolia centro-occidentale. Le prove testuali per Frigio si dividono in due gruppi distinti. I testi antichi frigi risalgono all'VIII-III secolo a.C. e sono scritti in un alfabeto correlato ma diverso da quello del greco. La maggior parte di quelli che possono essere compresi sono di natura cultuale. La maggior parte è stata trovata in siti frigi consolidati come Gordion e Midas City, ma alcuni provengono da aree più periferiche, fino alla capitale ittita Hattusa (vicino alla moderna città di Boğazkale, ex Boğazköy, Tur.) E come estremo sud fino ai confini della Licia. I testi esistenti del secondo gruppo risalgono al I e ​​II secolo d.C. Questi testi neo-frigi sono praticamente tutte formule di maledizione scritte in alfabeto greco e aggiunte alle iscrizioni tombali.

Il frigio ha uno status speciale in quanto è una lingua indoeuropea trovata in Anatolia che non condivide le caratteristiche distintive delle cosiddette lingue anatoliche, un gruppo di ittite, luvio e lingue correlate; presumibilmente, la sua presenza nella regione riflette un successivo movimento di popolazione. Mentre le azioni frigi diverse caratteristiche degne di nota con greca (come il “aumento,” un verbale prefisso e- marcatura al passato), la sua posizione dialettale all'interno indo-europea rimane una questione di dibattito.