Enciclopedia

Teschio di Steinheim - fossile di ominide -

Cranio di Steinheim , residuo fossile umano trovato nel 1933 lungo il fiume Murr a circa 20 km a nord di Stoccarda, in Germania. Trovato in associazione con ossa di elefanti e rinoceronti, l'esemplare è stato datato a circa 350.000 anni fa. Il cranio è caratterizzato da una capacità cranica stimata di 1.100 cc (67 pollici cubi), un cranio lungo e leggermente appiattito, sopracciglia moderatamente pesanti e una parte posteriore arrotondata. Non si discosta dalla normale gamma di variazione di questi tratti nell'uomo moderno. Steinheim è classificato come un Homo sapiens arcaico o come H. heidelbergensis .